Scuadra supporta il cambio di prospettiva, l'evoluzione del posizionamento e l’approccio diversificato come generatori di innovazione.


Fondimpresa - Avviso nr. 2/2017


Pubblicato il 29.05.17 da Scuadra

Fondimpresa ha reso disponibili 10.000.000 di euro a valere sull’Avviso n. 2/2017 per favorire, con la concessione di un contributo aggiuntivo alle risorse del Conto Formazione aziendale, la realizzazione di Piani formativi rivolti ai lavoratori delle PMI aderenti di dimensioni minori.

Di seguito una sintesi delle caratteristiche dell'avviso.

Ambito di riferimento
I Piani formativi finanziati possono essere aziendali o interaziendali. L’ambito del Piano può essere anche multi regionale. E’ escluso l’utilizzo dei voucher formativi.

Oggetto dell’intervento e beneficiari
Il piano formativo per il quale si richiede il contributo aggiuntivo può riguardare tutte le tematiche formative, ad esclusione di quelle previste dalla normativa nazionale obbligatoria in materia di formazione (come quella ad esempio nell'ambito della sicurezza/salute).
Può beneficiare del contributo aggiuntivo la PMI aderente che al momento della presentazione del piano, rispetta le seguenti condizioni:
1. Adesione a Fondimpresa già efficace;
2. Presenza di un saldo attivo sul proprio Conto Formazione;
3. Possesso delle credenziali di accesso;
4. Aver maturato sul proprio Conto Formazione, nel periodo di adesione a Fondimpresa, un accantonamento medio annuo, al lordo degli eventuali utilizzi per piani formativi, non superiore a 10.000 €;
5. Appartenenza alla categoria comunitaria delle PMI;
6. Non aver presentato dopo il 31 dicembre 2015 alcun piano formativo a valere su altri Avvisi di Fondimpresa che prevedono la concessione di un contributo aggiuntivo, fatto salvo il
caso in cui il piano sia stato annullato o respinto. Non rientrano tra le cause di esclusione ipiani presentati sull’Avviso n. 4/2016 (formazione neo-assunti e/o disoccupati). In caso di
piano interaziendale tutti i requisiti richiesti nei punti precedenti devono essere posseduti da ciascuna azienda partecipante.
7. Il piano deve prevedere la partecipazione di almeno 5 lavoratori, per un minimo di 12 ore di formazione pro capite. Ogni impresa aderente al piano interaziendale deve assicurare la partecipazione di almeno 1 lavoratore per almeno 12 ore di formazione.

Nell’ambito dell’Avviso, ciascuna PMI aderente, in possesso di tutti i suddetti requisiti, può ricevere il contributo aggiuntivo di Fondimpresa per un solo piano formativo, aziendale o
interaziendale.

Destinatari
La partecipazione ai Piani finanziati nell’ambito dell’Avviso è riservata ai lavoratori, dipendenti delle imprese aderenti per i quali esista l’obbligo del versamento del contributo integrativo.
Possono partecipare al piano anche gli apprendisti, per attività formative diverse dalla formazione obbligatoria prevista dal loro contratto.

Scadenze e risorse finanziarie
I piani formativi possono essere presentati dalle ore 9.00 dell’8 giugno 2017 fino alle h. 13.00 del 20 ottobre 2017

Per ulteriori informazioni scrivere a info@scuadra.it

 


Tags: Contributi, Finanziamenti, Formazione

Condividi tramite:


Lascia un commento


Per lasciare un commento devi essere collegato con il tuo profilo.


Commenti

Al momento non è presente alcun commento.


Copyright © 2017 - Rete Scuadra
P.Iva 03820770240
Privacy Policy
Credits